CARDIOFITNESS
il film

Federico Costantini
ci racconta
le sue impressioni
durante le riprese

15 maggio 2006

il fuoricampo

Eccoci al momento clou in cui abbiamo girato una scena in cui io dovevo fare un fuoricampo
In campo erano disposte le due squadre professioniste che gareggiavano, che per la scena facevano da comparse: il lanciatore era un fenomeno e, come tutti gli altri, era grosso, anzi enorme e pieno di muscoli!
Prima di girare gli hanno detto, ovviamente, di tirare più piano di come avrebbe tirato ad un vero giocatore e di tirare in modo che io potessi prenderla.
Hanno avvisato tutti i giocatori in campo che, anche se io avessi mancato la palla, loro avrebbero dovuto fingere che io l’avessi presa e che avessi fatto un fuoricampo… sottovalutandomi un po'!
Nel prossimo post capirete perché!

9 Comments:

Anonymous Anonimo said...

vista questa esperienza professionale, t'ha preso la passione per il baseball o no ? Mi pare un simpatico sport minore. Che ne pensi?

19:16  
Anonymous Anonimo said...

vista questa esperienza professionale, t'ha preso la passione per il baseball o no ? Mi pare un simpatico sport minore. Che ne pensi?

19:16  
Anonymous Anonimo said...

io gioco a baseball da 1 bel po' e alcune volte manco ancora la palla non ti preoccupare..è normale!anzi se l'avessi presa saresti stato molto bravo..complimenti!!!!

20:21  
Blogger Federico (Stefano) said...

Per l'anonimo, devo dire di si, il baseball mi ha veramente appassionato!!
è uno sport bellissimo difficile e che regala grandi emozioni...! purtroppo in italia è appunto solo uno sport minore..

15:36  
Blogger Federico (Stefano) said...

Per l'anonimo, allora ho qualche speranza di diventare un campione??!! :-)
scherzo.. ciao..

15:36  
Anonymous laura said...

ciao bello!!!!
non vedo l'ora che esca il tuo film!!!voglio troppo vederlo!!!anche perchè è 16 anni che gioco a baseball ed è il mio sport preferito...sono contenta che finalmente qualcuno abbia fatto in italia un film sul baseball e sono contentissima che ti sia appassionato anche tu.
un in bocca al lupo per l'uscita del film!!!!
bacioni

17:28  
Anonymous Anonimo said...

sono molto contento che questo film dia spazio a questo sport poco conosciuto, anche se a Nettuno è tutt'altro, spero vada bene, andrò a vederlo, ma volevo dire che nonostante l'impegno sei poco credibile come fuoricampista!
auguri per il film
ciao

11:01  
Blogger barby..=) said...

w i licealiiiii...
aspetto la seconda serie..
miraccomando..=)=)..
se fossi elena sceglierei sikuramente te anke se bhe..cook è un bravissimo ragazzo...=)=)..
io volevo kiederti.dato k non sn riuscita a chiederlo a carolina..se secondo te se io inizi a qst eta cioè 14anni a recitare potrei diventare "famosa"...cioè riuscire nel mio SOGNOO...FIN DA PIKKOLA HO SEMPRE AVUTO QST PASSIONEEE..!! RISPONDIMI APPENA PUOI..grazie 1000..!!!
bacibaciii..!! barby..=)

17:19  
Blogger *°*[B]lack[R]ose*°* said...

mamma mia sei bellissimooooooooooooooooooooooooooooooooo..........nn ti incontro mai a roma :(

20:38  

Posta un commento

<< Home